Tende a pacchetto, vantaggi e svantaggi

Le tende a pacchetto sono un particolare tipo di tenda la cui apertura e chiusura avviene nel senso verticale. Vengono utilizzate soprattutto in presenza di un arredamento minimalista e per ampie facciate a vetri che richiedono un perfetto dosaggio della luce. Il nome “a pacchetto” deriva dal tipo di chiusura del tessuto che ricorda, appunto un pacchetto. Elenchiamo brevemente quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di questa tipologia di tende.

I vantaggi: coprono superfici a vetro molto estese, in commercio sono presenti numerose combinazioni cromatiche, possono essere utilizzate anche come divisorio per ambienti, i tessuti vengono trattati per offrire maggiore resistenza, personalizzazione dell’intera struttura (non solo del tessuto ma anche delle parti metalliche), si bloccano all’altezza desiderata così da avere il grado di privacy desiderato, si possono abbinare ad altri tipi di tendaggi.

Gli svantaggi: molti modelli presentano enormi difficoltà per il lavaggio, non hanno infatti un sistema che consente la rimozione della stoffa dalla struttura; se installate in presenza di finestre a battente si rischia di rovinare il tessuto a causa del continuo movimento, richiedono molto spazio nella parte superiore.