La riparazione del parquet fai da te

Cadute accidentali di oggetti o l’uso di prodotti aggressivi possono rovinare il parquet. Le scheggiature sul pavimento in legno, oltre a essere antiestetiche possono provocare delle ferite, soprattutto se siete abituati a camminare scalzi. Per far sparire piccole scheggiature si può provvedere alla riparazione del parquet fai da te mediate l’utilizzo di stucco ad hoc, vediamo come.

Per riempire le fessure occorre acquistare stucco per parquet, si trova in tutti i negozi specializzati e nelle grandi catene per il bricolage. In alternativa potete creare dello stucco per parquet fatto in casa mescolando della segatura dello stesso colore del legno del parquet, colla vinilica e un pizzico di farina. Il legno danneggiato va prima trattato con della carta abrasiva che avrà il compito di renderlo poroso, eliminate la polvere di legno e riempite la fessura con lo stucco aiutandovi con una spatola o con le dita (utilizzate dei guanti in lattice monouso), quando lo stucco risulta completamente asciutto (il colore diventerà più chiaro dopo 3-4 ore) si può carteggiare con della carta abrasiva a grana sottile, dovrete livellare la superficie quel che basta per renderla liscia.

Se una volta asciutto il colore dello stucco è diverso dal colore del legno si può rimediare con della vernice spray.