Errori da evitare in giardino

Avere cura del proprio giardino è un’attività che richiede impegno, costanza e tanta passione. Per molti, infatti, si tratta semplicemente di un hobby da praticare nel tempo libero, ma, a meno che non si sia dotati del fatidico pollice verde, occorre fare molta attenzione o si rischia di fare solo danni. Vediamo allora quali sono gli errori da evitare in giardino.

Tra quelli più comuni c’è l’abbinamento casuale dei vasi, nell’errata convinzione che la scelta del vaso sia irrilevante, mentre la verità è che ogni pianta o fiore necessita di un contenitore specifico o finirà per non crescere nel modo giusto, chiediamo sempre dunque al momento dell’acquisto.

Sappiamo inoltre quanto sia importante di tanto in tanto eliminare le erbacce, per impedire che possano infestare il resto del giardino, ma è altrettanto fondamentale distinguere quelle cattive dalle erbe buone, che devono necessariamente rimanere al loro posto. Per essere sicuri di non estirpare i fiori o le piante che abbiamo piantato noi stessi, possiamo aiutarci ad esempio con dei bastoncini che ne segnalino il punto esatto.

Non piantiamo le piante troppo vicine tra loro o si soffocheranno a vicenda, né sottovalutiamo il terreno, che deve essere adeguatamente concimato. Un altro errore frequente da non fare è quello relativo all’acqua da dare, darne troppa risulta infatti dannoso almeno quanto non annaffiare affatto, è il caso di informarsi bene prima sulla quantità d’acqua richiesta dalle varie tipologie di piante.