Eliminare le termiti dai mobili

Le termiti sono insetti xilofagi, si cibano scavando il legno dall’interno fino a che non è completamente vuoto. Sono una vera piaga per i mobili di casa, provocano danni irreparabili e hanno la capacità di riprodursi con molta facilità. Per eliminare le termiti si possono adottare alcuni semplici metodi come le trappole di cartone, l’acido borico, la luce del sole e le basse temperature, ma vediamo nello specifico come fare.

Per creare delle trappole di cartone occorre tagliare delle strisce sottili (quello delle scatole di cartone per gli imballaggi) e posizionarle sul mobile infestato, il cartone attirerà le termiti in quanto sono molto ghiotte di cellulosa, quando vedrete che sarà pieno di insetti dovrete eliminarlo. L’acido borico è uno dei metodi più efficaci per sbarazzarci degli insetti: rivestite un pezzo di legno con la sostanza, lasciatela nelle vicinanze del mobile e sostituititela dopo 4 o 5 giorni.

Il sole e le basse temperature sono nemici degli xilofagi. Le termiti sono insetti che vivono al buio, per questa ragione l’esposizione ai raggi solari e al calore del mobile infestato aiuta della disinfestazione. Se invece il mobile attaccato da questi insetti entra con facilità in un congelatore, provate a lasciarlo all’interno per almeno 2 giorni, il freddo ucciderà le termiti e le loro uova.