Come scegliere le tende per la casa

Ad alcuni possono sembrare dei semplici accessori di cui fare tranquillamente a meno, in realtà le tende sono diventate a tutti gli effetti dei veri complementi d’arredo, basta trovare quelle giuste infatti per trasformare l’interno di una stanza rendendola più chic ed elegante. Come scegliere le tende per la casa?

Sicuramente il gusto personale è al primo posto. Tuttavia, per ottenere un risultato il più possibile gradevole alla vista, è bene tenere in considerazione alcuni aspetti estetici importanti. Diamo un’occhiata più attenta alla stanza che vogliamo arredare, le tende devono sposarsi bene con il tipo di arredamento e con i colori presenti.

Se ad esempio la nostra stanza include dei mobili antichi, è preferibile optare per tendaggi dai colori chiari e dalle linee essenziali, per non rendere l’ambiente troppo “pesante”. Tra l’altro le tende bianche lasciano filtrare più facilmente la luce, avremo perciò una stanza molto luminosa. In caso di arredamento moderno, possiamo decidere di richiamare il colore di altri elementi d’arredo, quello del divano in salotto o del tappeto in bagno.

Per quanto riguarda il tessuto, se l’ambiente è particolarmente raffinato, scegliamo pure una tenda in seta o raso (al contrario, andranno più che bene il cotone o la lana).