Rimuovere le macchie di ruggine dai tessuti

Tra le macchie in assoluto più difficili da eliminare dai capi d’abbigliamento ci sono senza dubbio quelle di ruggine. Generalmente si formano quando un indumento umido entra in contatto con qualche oggetto metallico, i residui penetrano in profondità e rendono complicata l’operazione di pulizia. Cosa fare allora per rimuovere le macchie di ruggine dai tessuti?

Niente paura, tutto quello di cui abbiamo bisogno lo abbiamo già in casa, nelle nostre cucine. Un rimedio efficace, infatti, consiste nell’utilizzo di sale fino e succo di limone. Si inumidisce il tessuto nella zona della macchia per poi ricoprirla completamente con il sale e abbondante succo di limone. Si lascia in posa ad asciugare sotto i raggi diretti del sole per circa un paio d’ore. Infine basterà risciacquare con acqua fredda e procedere come al solito con il lavaggio, la macchia sarà magicamente sparita.

In alternativa al succo di limone, si può seguire lo stesso identico procedimento utilizzando l’aceto di vino bianco, rimedio naturale altrettanto efficace. Può essere utile anche semplicemente bagnare della carta stagnola con l’aceto e strofinarla delicatamente sul tessuto.

Qualunque sia l’entità della macchia e il metodo scelto per rimuovere la ruggine, evitate di usare l’asciugatrice, in quanto il calore fissa ancora di più la macchia sul tessuto