Impianti di sicurezza con telecamere

Serrature, cancelli e antifurti sono un attimo deterrente contro i ladri, ma un nuovo sistema si sta diffondendo anche nelle abitazioni domestiche, stiamo parlando degli impianti di sicurezza con telecamere. Se in passato la videosorveglianza era ad uso esclusivo di grandi aziende o attività commerciali, ora, grazie ai prezzi sempre più accessibili e alle ultime invenzioni in campo tecnologico, è possibile utilizzare questo sistema di difesa contro i ladri anche per le abitazioni private.

I kit per la videosorveglianza si acquistano nei negozi specializzati o su internet, molti modelli funzionano tramite il collegamento alla rete Wi Fi di casa e non necessitano quindi dell’installazione di cavi video, di canaline per i fili all’esterno delle pareti e soprattutto hanno il vantaggio di essere spostati a piacimento. Permettono un notevole risparmio sul costo di intervento da parte di un tecnico specializzato e non richiedono lunghe procedure per la messa in funzione.

Dopo aver posizionato le telecamere e aver terminato le procedure di configurazione, è possibile sincronizzare il sistema di videosorveglianza con il proprio smartphone (mediante App), così da monitorare in tempo reale quello che sta avvenendo in casa. Quasi tutti i sistemi di videosorveglianza consentono inoltre la registrazione delle immagini e la visione in remoto su computer, tablet e telefoni.